Comunicati

Santoro (CS): il centrosinistra è parte del problema. Ragioniamo invece di socialismo e di società socialista

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

"Bersani auspica la costruzione di una larga iniziativa di centrosinistra. Io, invece, dico basta con il centrosinistra poiché parte sostanziale del problema”, commenta Manuel Santoro, segretario nazionale di Convergenza Socialista. “Il centrosinistra non è e non sarà mai il nostro campo. Abbiamo l’ambizione di guardare oltre, molto oltre, ovvero ad una concreta trasformazione della società in senso socialista.”

“Sentire Bersani rievocare il centrosinistra è comprensibile visto che poco tempo fa si dichiarò pubblicamente un liberale. Ci sta anche che forze minori, che hanno sempre orbitato intorno al PD, continuino la solita filastrocca del centrosinistra, dopotutto cosa farebbero mai da soli, senza idee e senza popolo. Ma i socialisti e i comunisti che lavorano per il raggiungimento della società socialista devono progettare altro, definire un campo teorico e pratico chiaro, alternativo. Sforzo che sicuramente noi stiamo compiendo. Tale campo, però, non può essere ridotto superficialmente denotandolo come ‘sinistra’. Ciò non ha alcun senso. Se vogliamo la società socialista dobbiamo ragionare di socialismo”

“Lasciamo, quindi, al PD, a Leu, e ad altri soggetti tutta la retorica sul centrosinistra la quale non porterà certo ad un miglioramento reale delle condizioni economico-sociali di chi sta peggio, delle lavoratrici e dei lavoratori, dei disoccupati, dei precari, delle donne e dei giovani”, conclude Santoro. “Dobbiamo lavorare avendo un obiettivo strategico chiaro ed esplicito, ovvero il raggiungimento della società socialista la quale non è affatto un miraggio.”

©2019 Your Company. All Rights Reserved. Designed By JoomShaper

Cerca