Comunicati

E’ solo l’inizio

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Domenica 9 Febbraio abbiamo iniziato un percorso politico internazionalista necessario.

Con l’importante partecipazione
del Primo Segretario dell’Ambasciata della Repubblica Bolivariana del Venezuela,
della Responsabile dell’Ambasciata dell’Iraq,
del vice-coordinatore a Roma dei Migranti per la Revolucion Ciudadana,
della Segreteria del Centro Studi sul Juche Songun di Roma,
di esponenti per la difesa dei diritti umani in Perù e Colombia,
abbiamo avviato la costruzione di una rete internazionale anticapitalista e antimperialista, facendo emergere i primi elementi per una nuova politica estera, assolutamente fondamentale per allontanarsi speditamente dal becero atlantismo e da politiche imperialiste guidate dagli interessi economici dei complessi militari industriali, i quali fanno profitto vendendo armi, e delle multinazionali interessate alle risorse naturali dei Paesi aggrediti.

Iran, Venezuela, Cuba, Bolivia, Cile, Colombia e tanti altri paesi sono nella morsa dell'imperialismo, fase suprema del capitalismo ed è nostro preciso compito dare supporto politico ai Paesi socialisti, di ribadire il rispetto del diritto internazionale e di non ingerenza nei confronti dei Paesi non allineati.

Continueremo su questa strada nelle prossime settimane con nuovi incontri e nuovi dibattiti.

Primo Segretario dell’Ambasciata della Repubblica Bolivariana del Venezuela

 

 

 

Responsabile dell’Ambasciata dell’Iraq

 

 

Vice-coordinatore “Migranti per la Revolución Ciudadana” di Roma

 

 

Segreteria del Centro Studi sul Juche Songun di Roma

 

 

COPE, Comitato dei peruviani in Europa. Diritti umani e situazione dei prigionieri politici in Perù

 

 

Esponente per la difesa dei diritti umani in Colombia

 

 

Responsabile Esteri di Convergenza Socialista

 

 

Segretario Generale di Convergenza Socialista

 

©2020 Your Company. All Rights Reserved. Designed By JoomShaper

Cerca