Comunicati

Draghi: siamo con la classe operaia e sosteniamo la giornata nazionale del 26 Febbraio

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Le operaie e gli operai stanno attraversando anni molto difficili e complicati in questo Paese. Situazione aggravata da un susseguirsi di governi sempre più avversi alla classe operaia; governi il cui unico scopo pare essere l’impoverimento progressivo di lavoratrici e lavoratori, da una parte, e l’accumulazione della ricchezza nelle mani dei pochi capitalisti italiani ed internazionali, dall’altra. In questo contesto, il Governo Draghi è l’espressione ultima e più pericolosa tra tutti i governi degli ultimi decenni poiché espressione, per storia e formazione politica, della forza delle banche e della finanza. La scelta di Draghi come Presidente del Consiglio, e il largo consenso parlamentare, devono far riflettere la classe operaia.  

Naturalmente, Convergenza Socialista combatte politicamente qualsiasi governo borghese poiché espressione del capitalismo. E anche con Draghi, oggi alla guida del governo italiano, Convergenza Socialista continua a porsi dalla parte delle operaie e degli operai contro questo Governo dei poteri forti, nazionali e internazionali.

Convergenza Socialista, di conseguenza, appoggia e supporta in modo netto la giornata nazionale del 26 Febbraio contro il Governo Draghi e ne condivide con forza la piattaforma politica.

Convergenza Socialista

Convergenza Socialista

Partito politico socialista, avanguardia del socialismo scientifico, per il raggiungimento della società socialista.

©2022 Your Company. All Rights Reserved. Designed By JoomShaper

Cerca