Comunicati

Chiediamo il riconoscimento dell’indipendenza e della sovranità di Lugansk e Donetsk

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Il partito marxista-leninista, Convergenza Socialista, chiede con forza il riconoscimento dell’indipendenza e della sovranità sia della Repubblica popolare di Lugansk che della Repubblica popolare di Donetsk da parte della Russia e della Bielorussia. Questo è quanto chiedono i presidenti delle due repubbliche; questo è quello che chiede la gente. Noi ci associamo a questa richiesta affinché si eviti un conflitto impari tra l’esercito ucraino, finanziato e supportato materialmente dalle potenze esterne, e i popoli delle due repubbliche.

Dopo i continui bombardamenti da parte di Kiev, da parte delle sue forze armate, che hanno costretto migliaia tra donne, anziani e bambini a rifugiarsi nella vicina Russia, è arrivato il momento di dare un segnale chiaro affinché le popolazioni russe dell’est ucraino vengano difese.

Il governo italiano rimane naturalmente succube di volontà altrui e acconsente ai voleri guerrafondai dell’Unione Europea e degli Stati Uniti. Noi no!

Convergenza Socialista

Convergenza Socialista

Partito politico socialista, avanguardia del socialismo scientifico, per il raggiungimento della società socialista.

©2022 Your Company. All Rights Reserved. Designed By JoomShaper

Cerca