Comunicati

Brutalità e ingerenze contro Cuba

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

Maddalena Celano, responsabile esteri

Sia il presidente che il ministro degli esteri di Cuba hanno ricordato la mancanza di autorità, del mandato dell'OSA, sull'isola caraibica.

Le autorità cubane, questo martedì, hanno respinto l'inclusione di una discussione relativa al paese caraibico in una convocazione del Consiglio permanente dell'Organizzazione degli Stati americani (OAS), su richiesta degli Stati Uniti (USA).

L'emersione della proprietà privata dei mezzi di produzione

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Manuel Santoro, segretario generale

In questo intervento mi preme riprendere alcuni aspetti presenti nel grande lavoro di Friedrich Engels, “L’origine della famiglia, della proprietà privata e dello Stato”, a sua volta basato su un altro capolavoro di Lewis H. Morgan dal titolo “La società antica, ossia ricerche sulle linee del progresso umano dallo stato selvaggio, attraverso la barbarie, alla civiltà.”  

Rapporti di produzione, rapporti di proprietà

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

Manuel Santoro, segretario generale

La società odierna è la società capitalistica, che esiste in tutti i paesi civili, più o meno libera di aggiunte medievali, più o meno modificata dallo speciale svolgimento storico di ogni paese, più o meno evoluta. Lo Stato odierno, invece, muta con il confine di ogni paese. Nel Reich tedesco-prussiano esso è diverso che in Svizzera; in Inghilterra è diverso che negli Stati Uniti. Lo Stato odierno è dunque una finzione. Tuttavia i diversi Stati dei diversi paesi civili, malgrado le loro variopinte differenze di forma, hanno tutti in comune il fatto che stanno sul terreno della moderna società borghese, che è soltanto più o meno evoluta dal punto di vista capitalistico.” [1]

Combattiamo l’intensa guerra mediatica contro Cuba

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

Maddalena Celano, responsabile esteri

Convergenza Socialista denuncia la manipolazione mediatica per favorire un golpe a Cuba. Fake news, menzogne e “creduloneria” dei media nostrani.
La nostra TV di stato, la Mediaset e i vari social network hanno messo in onda, gli scorsi giorni, un video che mostra centinaia di persone radunate, nelle strade di Cuba, durante le manifestazioni contro la penuria e l'aumento dei prezzi che hanno avuto luogo l'11 luglio 2021, nell’ isola caraibica.

La centralità del concetto di proprietà dei mezzi di produzione

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
Manuel Santoro, segretario generale
 
Il revisionismo, il filone revisionista del marxismo, si è mosso su diversi campi nel corso della storia scritta. Campi che hanno abbracciato gli aspetti teorici, molto spesso gli aspetti politici ed economici, con la svendita della funzione dei sindacati nelle fabbriche e nelle aziende, e ultimamente organizzativi, con lo svuotamento de facto della funzione pedagogica, educatrice, dei partiti politici.

Il socialismo è la soppressione delle classi sociali

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Manuel Santoro, segretario generale

Il compito dell’avanguardia della classe operaia è duplice: educare e organizzare. Il ruolo del partito incentrato nell’educazione dei militanti e nell’organizzazione del lavoro teorico-politico è stato ampliamente trattato nel Manifesto del Socialismo. Naturalmente, le pulsioni revisioniste e opportunistiche rimangono sempre in agguato e con estrema facilità pervadono le menti e le anime di chi è sprovvisto di una forte e chiara impostazione teorica.

Convergenza Socialista difende Cuba. Raccolta fondi per difendere il socialismo

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

Maddalena Celano, responsabile esteri

Cuba vittima di malafede: informazioni inesatte e parziali

A Cuba, attualmente, sono oltre 3.000 i casi di covid e 20 morti (durante questa settimana): crescono i timori per la diffusione del coronavirus. Secondo le autorità sanitarie, proprio quella odierna, è stata la giornata "peggiore" dall'inizio della pandemia: sono stati confermati 3.308 nuovi casi di Covid-19 e altri 20 decessi, mentre i casi attivi sono 17.434.

©2021 Your Company. All Rights Reserved. Designed By JoomShaper

Cerca