Chi Siamo

Chi siamo

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Pochi anni addietro abbiamo avviato il percorso della costruzione di una soggettività politica e partitica del tutto slegata dalle beghe del residuale socialismo italiano, e lo abbiamo fatto non per saccenteria o egocentrismo ma per la semplice presa di coscienza che avviare un discorso socialista richieda oggi spostarsi su un terreno del tutto nuovo, lontano dalle macerie del socialismo italiano, e cominciare a lavorare dalle fondamenta per la costruzione di una soggettività che sia nuova seppur incameri l’insegnamento fatto di lotte, vittorie e sconfitte, dei tanti decenni passati. 

Avevamo capito alcuni anni fa che se il socialismo è la necessaria alternativa alla centralità del capitale, le soggettività politiche che in Italia ed in Europa si definivano socialiste erano ormai poco più che inutili aiutanti di quel mondo liberal-globalista che da diversi decenni si è andato instaurando ovunque. L’idea stessa del socialismo in quanto alternativa era stata tradita dall’interno e in modo definitivo. Ora si tratta di ricostruire.

L’alternativa socialista ha bisogno di tutti noi. Di donne e di uomini. Se vogliamo realmente contrastare, lottare e superare la società capitalista abbiamo necessità di organizzare un mondo politico composto da donne e da uomini, da militanti. È possibile costruire l’alternativa di società solo con il collante della coscienza di classe, con la certezza dell’organizzazione, con la consapevolezza dell’obiettivo politico strategico.

La nostra missione è riportare il socialismo sul terreno della lotta di classe. Per i lavoratori, contro i padroni. Il socialismo è coscienza e lotta di classe.

Il socialismo vive sul terreno dello scontro tra capitale e lavoro salariato, poiché si prende coscienza di una lotta tra classi sociali diverse, tra campi avversi, in cui alcuni opprimono mentre tantissimi altri vengono oppressi.

Il socialismo è compiutamente definito come alternativa strutturale di società, come società altra e diversa che ipotizza un uomo (nel suo significato generale) altro e diverso, poiché parte dal presupposto che siano radicalmente differenti i rapporti di produzione e di distribuzione della ricchezza all'interno della società. Così come devono intendersi differenti i rapporti con il concetto di proprietà.

Per dirla in parole povere, il socialismo è il fine, in quanto società raggiunta, di un processo in divenire che consiste in una radicale trasformazione della società e ciò implica che il socialismo è anticapitalista esattamente come il capitalismo è antisocialista.

La nostra missione politica, di conseguenza, consiste nel ridare luce al vero significato della parola socialismo, attivando i canali politici per un "revisionismo al contrario". Si ritorni a parlare di socialismo come alternativa strutturale di società, alternativa al capitalismo. Non dobbiamo assolutamente lasciare il socialismo nelle mani dei revisionisti e degli opportunisti. La nostra militanza, i nostri militanti hanno il compito di dare una mano. Abbiamo tutti noi la missione di riportare il socialismo sul terreno della coscienza e della lotta di classe.

Avanti con il Socialismo inteso come sistema della società strutturalmente alternativo al capitalismo. 

Convergenza Socialista

Partito politico socialista, avanguardia del socialismo scientifico, per il raggiungimento della società socialista.

©2019 Your Company. All Rights Reserved. Designed By JoomShaper

Cerca